Per modificare le relazioni di potere nelle nostre società, risolvere i conflitti in un gruppo, trasformare le storie personali in strumenti di giustizia sociale.

Cos’è

E’ un sistema di giochi, esercizi e tecniche per portate allo scoperto i conflitti presenti nelle nostre società e cercare soluzioni collettive. E’ una metodologia educativa ed uno strumento di trasformazione sociale, utilizzato in tutto il mondo in molteplici ambiti.

A chi si rivolge

Educatori, artisti, attivisti sociali, terapeuti, persone e gruppi che vogliono lavorare sui conflitti che appartegono alla vita quotidiana. Chiunque sia interessato a conoscere una metodologia creativa di lavoro con i gruppi.

Temi di applicazione

Educazione, cultura, arte, politica, psicoterapia, diversità sessuali, inclusione giovanile, dipendenze, accompagnamento di persone richiedenti asilo, rifugiati, senza fissa dimora, persone private di libertà ed altre categorie svantaggiate.

 

Contattaci per sviluppare uno dei seguenti laboratori presso la tua organizzazione

1. Introduzione al Teatro dell’Oppresso

Durata 2/4 Ore.

Giochi-esercizi di TdO; La Storia del TdO; Teatro immagine

2. Teatro Foro

Durata 1/2 Giorni.

Drammaturgia del Teatro foro; ricerca ed analisi dei conflitti; struttura dello spettacolo e ruolo del joker.

3. Laboratori tematici

Durata da definire con l’organizzazione ospitante.

Attraverso il Teatro Immagine ed il Teatro Foro verrà compiuta un’esplorazione per fare luce su argomenti di interesse e cercare soluzioni collettive a conflitti specifici.

Attività in Calendario

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: