Per modificare le relazioni di potere nelle nostre società, risolvere i conflitti in un gruppo, trasformare le storie personali in strumenti di giustizia sociale.

Cos’è: uno strumento educativo e di azione sociale diretta

A chi si rivolge: educatori, artisti, attivisti sociali, terapeuti e chiunque sia interessato nel conoscere una metodologia creativa di lavoro con i gruppi.

Temi: educazione, salute, immigrazione, famiglia, lavoro, ambiente

Formazione modulo 1: Intro al Teatro dell’Oppresso

Formazione modulo 2: Teatro Foro

 

Laboratori e spettacoli in calendario

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: